News /

BASKET IN CARROZZINA, PARTE LA STAGIONE DEI BOYS TARANTO

L’attesa è finita. Il 15 novembre, con la prima palla a due del derby calabro tra la Polisportiva Kleos e Viola Reggio Calabria (proprio la Viola dell’allora ragazzo Kobe Bryant dei Los Angeles Lakers) prenderà il via il nuovo campionato di serie B, girone D, organizzato dalla Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina).
L’indomani mattina alle ore 11, presso la palestra dell’I.I.S. “Maria Pia” a Taranto in via Galilei 27, sarà la prima in assoluto dei Boys Taranto Basket Inail, contro il Cus Catania.
La Boys Taranto è l'ultima nata delle associazioni sportive che si occupano di basket in carrozzina, iniziata con il Taranto Basket ’93, proseguita con il Dream Team Taranto (vincitore di uno scudetto ed una Coppa Vergauween), il Taras Team e l'Ash Taranto.
L'associazione sportiva è presieduta dall’atleta Stefano Todaro, le altre figure si spicco sono il capitano Domenico Latagliata, l'allenatore Toty Fella e il giocatore e vice allenatore Leonardo Donvito.
Notevoli sono stati gli sforzi compiuti per allestire un organico completo sia dal punto di vista societario che tecnico. Del sodalizio fanno parte, oltre a Todaro, Latagliata e Donvito, gli atleti Nicola Sansolino, Domenico Eletto, Francesco Gallipoli, Salvatore Labellarte. Gli altri giocatori dell'organico sono Salvatore Pastore, Cosimo Linoci, Michele D’Ambra, Nunzia Marangiolo, Resce Urbano Resce.
“E' doveroso innanzitutto ringraziare – afferma Todaro - colei che oserei definire la nostra madrina, la signora Frida Actis Caporale, il Residence Belvedere di Massafra, la Cisa di Massafra, i nostri “donatori”, nonché i nostri sponsor Inail Puglia, La Nuova Sanitaria, Stoma Group, Ortopedia Loré, Schiavone Group, senza i quali il “progetto Boys” non sarebbe partito. Noi ci auguriamo che altri se ne aggiungano strada facendo, per condividere con noi gli alti valori culturali che il nostro meraviglioso sport sa diffondere in una città come Taranto, che in questo momento particolare della sua storia ha tanto bisogno di valori per una reale rinascita”.
Il campionato di serie B è suddiviso in due fasi (Regular Season e Fase Finale), le squadre sono suddivise 4 gironi costituiti secondo il criterio di vicinanza territoriale. Il girone D è composto da Boys Taranto Basket Inail, Lupiae Lecce Inail, Ragazzi di Panormus Palermo Inail, Viola Reggio Calabria, Polisportiva Kleos Reggio Calabria, Hbari 2003 e Cus Catania. Previste gare di andata e ritorno per un totale di14 giornate.
La prima squadra classificata di ogni girone accede alla Fase Finale, articolata a concentramento unico con gare di sola andata. Dalla classifica finale le squadre classificate al 1° e 2° posto saranno promosse in Serie A.
Non resta che augurare un grosso in bocca al lupo a questa nuova compagine, decisa a rinnovare la grande tradizione della pallacanestro in carrozzina della città bimare.

Pubblicata il 13.11.2014 Torna indietro