News /

CALCIO, OTTIMO INIZIO DI ANNO PER I RAGAZZI SPRINT CRISPIANO

Un inizio d’anno migliore era difficile immaginarlo. Dopo il bellissimo 1-3 di San Vito dei Normanni, che ha chiuso un 2014 più che positivo, i Ragazzi Sprint Crispiano iniziano il 2015 con un altro successo importantissimo, ennesima prova di carattere d’una squadra sempre più convinta dei suoi mezzi.
Al Comunale contro il San Marzano, avversario diretto nella corsa play-off, i ragazzi del presidente Perrini vanno sotto nel punteggio per due volte ma tirano fuori gli artigli e con un grande finale di match piazzano una rimonta strepitosa che fa impazzire i tanti tifosi gialloblù accorsi al Comunale. L’inizio di partita è subito in salita per la squadra di mister D’Onghia: pronti-via e gli ospiti passano in vantaggio con una conclusione di Di Bartolomeo che dopo 6 minuti di gioco gela Colucci con un tiro dal limite. I Ragazzi Sprint si riorganizzano, prendono campo e si rendono pericolosi soprattutto su calcio piazzato sfiorando per due volte il pareggio con Santoro e Vapore, ma il primo tempo si chiude sullo 0-1 per gli ospiti.   
Nella ripresa il match decolla: D’Onghia inserisce Solidoro ed i gialloblù alzano ulteriormente il baricentro del gioco. Gli spazi si allargano, i capovolgimenti di fronte sono continui e rendono la partita combattuta e bellissima. Al 50’ è proprio il neo entrato in campo a portare il risultato sul 1-1. La partita sembra girare a favore dei Ragazzi Sprint, ma al 55’ il San Marzano si porta nuovamente avanti con un contropiede fulmineo finalizzato dall’ottimo Toumi. Crispiano, sotto per la seconda volta, rischia di capitolare, ma la spinta del Comunale è incessante e al 79’ Vapore trova la meritata rete del pareggio. Crispiano ci crede e dopo soli 3 minuti è ancora Vapore ad andare in rete siglando la doppietta personale e il gol del definitivo 3-2 che fa esplodere il Comunale in un boato liberatorio.
Con questo prezioso successo i Ragazzi Sprint volano in classifica: fatta eccezione per la capolista Pezze, che sta facendo un campionato a se stante, il girone B della Prima Categoria è equilibratissimo e conta sei squadre in sette punti. A questo punto ogni partita diventa già decisiva, a partire dalla trasferta di domenica a Polignano a Mare contro il Polimnia quarto in classifica. Appuntamento come sempre alle 14.30.  

Pubblicata il 8.01.2015 Torna indietro