News /

ARTI MARZIALI, CHE ENTUSIASMO AL "TROFEO MARTIAL KID"

Un entusiasmo coinvolgente. Il Trofeo “Martial Kid”, gara promozionale a carattere regionale disputata sabato scorso nella palestra dell’Istituto “Maria Pia”, ha visto protagonisti 51 mini atleti, di età dai 4 ai 12 anni, praticanti le principali arti marziali (judo, ju jitsu, karate, kung fu) e tesserati per sei palestre del Salento. La partecipazione dei piccoli atleti che si sono cimentati nel percorso a tempo è stata entusiastica, coinvolgendo i maestri, ma anche i genitori e gli appassionati di arti marziali che hanno assistito alla gara sulla tribuna dell'impianto tarantino.
Un successo pieno per la  neonata AMCF Organizzazioni sportive, associazione costituitasi poche settimane fa con lo scopo di promuovere le attività sportive attraverso l'organizzazione diretta o indiretta di eventi agonistici, stage, incontri con i campioni.
Tutti i 51 partecipanti (sui 75 iscritti) hanno ricevuto la loro medaglia-ricordo, i più bravi sono saliti sul podio per ricevere anche il trofeo riservato ai primi tre classificati, ma ciò che contava era passare un pomeriggio insieme sotto la bandiera unica dello sport. 
Per la cronaca, i mini atleti della Yawara hanno primeggiato nelle categorie più giovani, mentre la Keos Carosino e la Wu Shu S. Vito dei Normanni si sono divise i successi individuali nelle categorie maggiori. I più bravi sono stati Paolo Cipulli e Francesco Azzarra, entrambi Esordienti della Keos Carosino, i quali hanno concluso il percorso a tempo in 35 secondi; il successo nella categoria è andato al primo, che ha chiuso senza penalità contro una sola del suo compagno di palestra.
Il prossimo evento “targato” AMCF Organizzazioni sportive sarà la gara interregionale di ju jitsu organizzata dalla Rajon Alliste a Ugento, il 28 marzo, riservata ai tesserati Endas e non solo di tutte le età. Tre le specialità previste: fighting system, agonistica e random attack. Per quest'ultima specialità sarà valevole per la selezione centro sud dell'Endas che prenderà parte alla gara internazionale del 23 e 24 maggio a Taranto organizzata direttamente dall'AMCF Organizzazioni sportive sotto l'egida dell'Euro Budo International – Italia. 
I vincitori individuali
Special: Serena Soprano (Yawara Taranto). Mini Club (nati nel 2011 e 2012): Samuele De Marco (Yawara). Bambini  A f. (2009-2010): Serena Ladiana (Yawara). Bambini A m.: Davide Millico (Yawara). Bambini B f. (2007-2008): Desirèe Di Molfetta (Yawara). Bambini B m.: Vincenzo De Maco (Yawara).  Ragazzi f. :(2005-2006): Eliana Piccoli (Wu Shu S. Vito dei N.). Ragazzi m. 1^ fascia: Andrea Raganato (Wu Shu). Ragazzi m. 2^ fascia: Domenico Spina  (Wu Shu). Esordienti f. (2003-2004): Eleonora Corigliano (Keos Carosino). Esordienti m.:  Paolo Cipulli (Keos).
Classifica di società
1. Yawara Taranto, 2. Wu Shu S. Vito dei Normanni, 3. Keos Carosino, 4. Energy Talsano, 5. Rajon Alliste, 6. Club Il Dragone Taranto. 

Nella foto un momento della manifestazione

Pubblicata il 5.02.2015 Torna indietro