News /

JUDO, IL "CITTA' DI TARANTO" RITORNA AL PALAMAZZOLA

L'ASD “NUOVA LINEA SPORT TARANTO” riporta nella Città dei Due Mari l’annuale appuntamento sportivo per il JUDO della FIJLKAM: sui tatami del “PALAMAZZOLA”, infatti, Sabato 7 e Domenica 8 Febbraio si svolgerà la XXIII edizione del Torneo Internazionale di JUDO “CITTA’ DI TARANTO”, manifestazione dagli altissimi contenuti tecnici organizzata dalla Società tarantina in collaborazione con l’Assessorato Comunale allo Sport.
Anche quest’anno la competizione, che interessa tutte le classi maschili e femminili dell’attività federale, è inserita nel circuito nazionale denominato “TROFEO ITALIA”, un Gran Premio articolato in sette gare nell’arco dell’anno sportivo, al termine delle quali il trofeo viene assegnato all’atleta ed alla società che hanno ottenuto il maggior numero di vittorie.
L’assegnazione della prima tappa del “TROFEO ITALIA” da parte della FIJLKAM (FEDERAZIONE ITALIANA JUDO LOTTA KARATE ARTI MARZIALI) è il riconoscimento del costante impegno svolto in questi anni dal Settore JUDO del COMITATO REGIONALE PUGLIESE a favore della divulgazione della disciplina olimpica del JUDO. In particolare la scelta della sede jonica premia gli sforzi dei Dirigenti e Tecnici della Società “NUOVA LINEA SPORT TARANTO”, sodalizio sportivo che a Taranto, oltre ad ottenere lusinghieri risultati in ambito agonistico con diverse medaglie nelle finali nazionali, ha contribuito a formare i quadri dirigenziali regionali. Ricordiamo, infatti, che dalle fila della società tarantina proviene, tra gli altri, l’attuale dirigente del Settore JUDO del Comitato Regionale Pugliese, Erminia ZONNO.
“La Puglia - ci dice proprio Erminia ZONNO nella sua duplice veste di dirigente regionale FIJLKAM e Presidente della Società organizzatrice - guarda con particolare interesse a questo Trofeo del quale detiene un record ineguagliabile: quello di aver vinto la prima edizione del ’95 mentre, anche quest’anno, ne ripete un altro, quello della sede più al Sud d’Italia. Primati impegnativi per la Società jonica Nuova Linea Sport che con il suo impegno ha permesso allo Sport JUDO di diventare una importante realtà per la Città di Taranto”.
“Un ringraziamento –continua Erminia ZONNO - rivolgo al Comune di Taranto che ha contribuito alla realizzazione dell’iniziativa; indispensabile, poi, l’aiuto degli sponsor tecnici senza dei quali difficilmente si sarebbe potuto organizzare un così impegnativo appuntamento".
Oltre seicento gli atleti iscritti dalle numerosissime rappresentative tra le quali spiccano quella delle forti regioni di CAMPANIA, LAZIO, SICILIA, PIEMONTE, CALABRIA, FRIULI VENEZIA GIULIA, LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA, TOSCANA, UMBRIA, MARCHE e, ovviamente, PUGLIA. 
Saranno presenti, infine, i gruppi sportivi nazionali dei CARABINIERI (G. S. CARABINIERI ROMA), POLIZIA DI STATO (G. S. FIAMME ORO ROMA), GUARDIA DI FINANZA (G. S. FIAMME GIALLE ROMA), POLIZIA PENITENZIARIA (G. S. FIAMME AZZURRE PERUGIA).
Lo spettacolo, dal punto di vista agonistico, è quindi assicurato.

Nella foto il Sindaco Ippazio Stefano riceve il Trofeo Città di Taranto

Pubblicata il 6.02.2015 Torna indietro