News /

SCHERMA, GRANDE RISULTATO PER WILLIAM VENZA A RICCIONE

Prestazione più che positiva per il tarantino William VENZA presente al Campionato Nazionale Under 23 di Spada maschile che si è svolta sabato 21 febbraio presso il Play Hall di Riccione. Il CLUB SCHERMA TARANTO  era rappresentato da William VENZA e da Vincenzo SANTILIO accompagnati dal maestro del Club Jonico Camilo BORY BARRIENTOS. 
Con grande grinta Venza domina la prima fase di qualificazione ai gironi vincendo agevolmente tutti gli assalti e posizionandosi 5° nella classifica provvisoria che gli permetteva il salto del primo turno di eliminazioni dirette. Con concentrazione inizia la scalata della classifica vincendo l’assalto con Filippo Sirianni (Roma Fencing) per 15/4. Successivamente supera anche Paolo Ferrucci (Cus Bologna) per 15/7 conquistandosi  l’accesso ai sedicesimi dove ha lasciato il passo all’avversario Roberto Repetto (Catania Scherma) per 15/9. Al termine della competizione William Venza si posiziona  al 18 ° posto nella classifica definitiva su un totale di 193 atleti partecipanti e 1° tra i pugliesi presenti.
Buona anche la prestazione di Vincenzo Santilio che dopo i gironi conquista anch’egli il salto della prima diretta accedendo direttamente ai 128. Un po’ di sfortuna nell’abbinamento successivo ha condizionato il proseguo della sua gara.
Soddisfazione per il Presidente Antonella Putignano e per il maestro Camilo Bory per questo incoraggiante risultato di Venza che sta raggiungendo sempre più maturità tecnica ed agonistica. Anche nella competizione Torneo Internazionale Satellite FIE Spada Maschile, svoltasi a Busto Arsizio il 31 gennaio,  in cui era presente l’élite della scherma mondiale come l’attuale medaglia Olimpica, il Venezuelano Ruben Limardo,  l’atleta tarantino ha ben saputo rappresentare i colori del Club Scherma Taranto conquistandosi un discreto 44° posto su 182 partecipanti.

Nella foto, da sinistra Bory Barrientos e Venza

Pubblicata il 23.02.2015 Torna indietro