News /

TENNISTAVOLO: "COPPA DELLE REGIONI", IL TARANTINO FABIO TUNDO IN EVIDENZA

La notizia è che la Puglia, monitorata e condotta da Rossella Scardigno, è la quinta regione del Belpaese in fatto di rappresentative giovanili, stando almeno ai risultati della trentacinquesima edizione della Coppa delle Regioni che ha avuto luogo a Molfetta, uno dei poli di eccellenza del tennistavolo del territorio. A stappare lo 'champagne' della vittoria finale, la emergente Sicilia, vera e propria fucina di talenti. A seguire, Piemonte, Toscana e Liguria.
Un'esperienza gratificante per la milizia appula (che consegue altresì il miglior piazzamento della sua storia), costuita da sei elementi, nonchè per il pongista scuola C.T.T., Fabio Tundo, già ad un passo dalla C2 con la sua Givova. Unico della provincia ionica a prendere parte al singolare evento, l'atleta tarantino ha difatti messo in mostra le proprie doti sia nelle gare individuali che in quelli di squadra: nella fattispecie, lo stesso ha fronteggiato a testa alta due avversari di livello (provenienti rispettivamente da Marche e Basilicata), regolandoli con un perentorio 3 a 0. Meno fortunato, tuttavia, l'incontro al cospetto di un contendente toscano, perso 3 a 1, ma combattuto sino all'ultimo set.
Soddisfazione palpabile, sul finire, per la Scardigno (artefice di un lavoro encomiabile a livello di preparazione) e tutti i partecipanti della regione, che, con trasporto e senso del dovere, hanno difeso il vessillo di Puglia.

Pubblicata il 31.03.2015 Torna indietro