News /

SCHERMA: LA TARANTINA ALESSANDRA FUMAROLA FA INCETTA DI PREMI

Non ci si poteva aspettare di meglio dai risultati delle competizioni che hanno visto protagonisti gli atleti del Club Scherma Taranto durante lo scorso week-end impegnati per categorie diverse su due fronti differenti.
Gli under 14 sono scesi in pedana a Foggia presso il palazzetto della scherma per disputare la III Prova Interregionale del Gran Premio Giovanissimi valevole per il Campionato Nazionale 'Renzo Nostini' che si terrà a Riccione a Maggio. Inoltre si assegnavano i titoli regionali, come risultato delle tre prove interregionali e la prestigiosa Puglia Cup.
A vestire i colori della società tarantina per questa competizione sono stati convocati dal maestro Camilo Bory Barrientos : Sara Boccardi , Camilla Di Gregorio , Maira Elefante , Myriam Lecito (Cat. Allieve); Alessandra Fumarola , Giordana Boccardi (cat. Giovanissime); Giuseppe Cavallo, Tommaso Lippolis , Kristoffer Mandurrino (cat. Giovanissimi) Dario Grassi (cat. Allievi); Francesco Fazio, Andrea Guida e Paolo Lippolis (cat. Prime Lame).
Entusiasmante si è rivelata la prestazione di Alessandra Fumarola che, come sua consuetudine, ha messo cuore e grinta in tutto lo svolgimento della gara, ma ancora di più durante la finale disputata contro Chiara Maestoso (Accademia Scherma Lecce) superata per 10/8 e con la vittoria realizza anche lo strepitoso successo di laurearsi Campionessa regionale di categoria e Vincitrice della Puglia CUP. 
Il centrare l'obiettivo così ambizioso di vincere tutti e tre i premi è entusiasmante per tutto il Club Scherma Taranto, ma in particolare è la giusta gratificazione per l'enorme impegno di Alessandra Fumarola e dell'abilità del Tecnico Bory che riesce sempre a stimolare tutti i suoi atleti a dare il meglio di se.
Ma non appagati di questo eccezionale risultato, il Club Scherma Taranto torna a casa con un cospicuo bottino di altri podi e piazzamenti: Myriam Lecito (cat. allieve) conquista l'argento in una finale contro Letizia Orlando (Club Scherma Lecce) e, nella stessa categoria, Sara Boccardi sale sul gradino più basso del podio regalando l'ulteriore soddisfazione del bronzo. Infine degni di nota sono i piazzamenti di Camilla Di Gregorio, Giordana Boccardi, Giuseppe Cavallo,  Kristoffer Mandurrino, Francesco Fazio, Andrea Guida e Paolo Lippolis .
Inoltre il Club Scherma Taranto era rappresentata a Roma, per la categoria assoluti, per l'ultima tappa del “VII Trofeo del Sabato” Spada Individuale e del “Circuito Nazionale Lui e Lei” a squadre miste da William Venza e da Eleonora Chiruzzi. Entrambi i Trofei si sono articolati in varie competizioni durante il corrente anno agonistico al termine delle quali è stata stilata una classifica dei risultati con l’accesso alla finale dei primi 18 atleti per l’individuale e le prime 10 coppie per la gara a squadre. William Venza, posizionatosi  13° su un totale di 273 partecipanti complessivi, conquista l’accesso alla finale del 23 maggio. Medesimo successo per la coppia formata da Venza – Chiruzzi per il Circuito 'Lui e Lei', che, classificatisi 6° su 136 coppie partecipanti, ottengono il pass per la finale del 24 maggio.

Pubblicata il 14.04.2015 Torna indietro