News /

BASKET, INGRESSO GRATUITO AL PALAMAZZOLA PER L'ULTIMA DI CAMPIONATO DEL CUS JONICO

Una festa, un ringraziamento ed un arrivederci al prossimo anno. Sarà questo e non solo Casa Euro Basket Taranto contro Vasto domenica prossima, partita che chiuderà la regular season del campionato di Serie B. Per l’occasione la società del Cus Jonico Basket Taranto ha deciso di favorire l’afflusso al PalaMazzola dichiarando il match ad ingresso gratuito.
Tutti i tifosi, gli appassionati o anche solo i curiosi che volessero vedere all’opera la squadra di coach Leale potranno quindi assiepare gli spalti della struttura di via Venezia per la gara che chiuderà un’altra stagione del sodalizio cussino festeggiando così la seconda permanenza consecutiva in Serie B conquistata sul campo, con largo anticipo, da Potì e compagni.
“Quella di domenica prossima vuole essere per noi una sorta di festa del ‘ciao’ – rimarca il presidente Sergio Cosenza - ringraziando coloro, tifosi, ma anche gli sponsor, che ci sono stati vicini in questa nostra seconda stagione nel torneo cadetto ma anche di dare loro appuntamento al prossimo anno quando saremo ancora qui, ai nastri di partenza, del nostro terzo campionato di B, un vero e proprio record per la nostra società che solo lo scorso anno ha compiuto 40 anni di vita”.
Resta un velato rammarico per quel che poteva essere e non è stato, cioè la qualificazione ai playoff che era tra gli obiettivi “alti” del Cus Jonico ma Cosenza fa buon viso a cattivo gioco: “Come rimarcato più volte, come lo scorso anno, non siamo stati fortunati sul fronte degli infortuni, quasi mai siamo scesi in campo col roster al completo eccetto le prime giornate dove infatti siamo stati spesso vincenti e nelle prime posizioni. Ma resta la soddisfazione almeno di aver valorizzato il nostro settore giovanile Virtus con tanti minuti in prima squadra oltre alle soddisfazioni che l’under 19 ci sta dando con entrambi i tecnici Leale e Voltasio”.
L’appuntamento quindi per l’intera città è per domenica prossima, ore 18, al PalaMazzola.

Nella foto il Presidente Sergio Cosenza

Pubblicata il 16.04.2015 Torna indietro