News /

BOXE, SEMPRE PROTAGONISTA LA QUERO-CHILOIRO

Il diciassettenne pugile della Quero-Chiloiro Angelo Magrì ha conquistato la dodicesima edizione del “Trofeo dell’Amicizia” di boxe. Scenario della riunione dilettantistica interregionale il PalaMelfi di Brindisi, dove la società Stella d’Oro al Merito Sportivo del Coni Rodio Brindisi ha ospitato la Quero-Chiloiro ancora una  volta nell’organizzazione della “classica” che si svolge fuori da Taranto.
La Quero-Chiloiro ha conquistato il maggior numero di match: 5 sui dodici che hanno caratterizzato la manifestazione sportiva.
I RISULTATI Categoria Senior: 75 kg Massimo Rosato (Quero-Chiloiro Taranto) ha battuto con una grande prestazione il pericoloso David Arzuaga Aranguet (Team Morello Boxe Fuscaldo); 75 kg Giuliano Galeone (Quero-Chiloiro Taranto), dopo aver mostrato carattere, è stato battuto per intervento medico da Silvestro Sabatelli (Academy Fight System Fasano); 64 kg Mattia Matarrese (Phoenix Go-Fitness Matera) ha superato Vito Emmanuele Pepe (Academy Fight System Fasano); 52 kg Antonio Locorotondo (Quero-Chiloiro Taranto) ha pareggiato la sfida con Vito Napoletano (Academy Fight System Fasano), subendo la stazza fisica di quest’ultimo. 
Categoria Youth: 69 kg Cosimo Attolino (Quero-Chiloiro Taranto) ha superato con una prestazione bella, in un match spettacolare, il tagliente Daniele Marchitelli (Phoenix Go-Fitness Matera); 69 kg Angelo Magrì (Quero-Chiloiro Taranto) si è imposto su Christian Ressa (Jitakyoei Boxe Casamassima), mostrando aggressività vincente in quello che è il suo 14° successo in carriera; 64 kg Mirko Solario (Quero-Chiloiro Taranto) ha pareggiato con Tiziano Marra (Pugilistica Rodio Brindisi); 64 kg Pasquale D’Andria (Quero-Chiloiro Taranto) ha perso per intervento medico con Cristian Gallo (Pugilistica Rodio Brindisi); 56 kg Alessandro La Gioia (Pugilistica Taranto) è stato battuto da Daniel Bogdan Serdenciuc (Team Boxe Morello Fuscaldo); 52 kg Cristian Troia (Quero-Chiloiro Taranto) ha battuto Benito Alberti (Pugilistica Rodio Brindisi). 
Elite 1^ categoria: la pluricampionessa italiana ed universitaria Eva Magno (Pugilistica Rodio Brindisi) ha superato Elisa Papa (Team Morello Boxe Fuscaldo). Elite 2^ Categoria: Vitalba Tanzarella (Quero-Chiloiro Taranto) ha superato Ilaria Carlucci (Pugilistica Taranto) in un positivo derby jonico.
IL 26 IL TROFEO DELLA MAGNA GRECIA Domenica 26 aprile, presso il Parco archeologico di Saturo, a Leporano (Taranto), la Quero-Chiloiro promuoverà la terza edizione del “Trofeo della Magna Grecia” di boxe. 
 

Pubblicata il 20.04.2015 Torna indietro