News /

SCHERMA, ANCORA CONFERME PER WILLIAM VENZA

Ancora un week-end impegnativo quello appena trascorso per gli atleti del Club Scherma Taranto impegnati in due competizioni diverse. Nello specifico William Venza convocato per la tappa di Gliwice, Polonia, del Circuito Europeo Under 23 Spada Maschile ed Eleonora Chiruzzi, chiamata dal maestro Camilo Bory Barrientos a vestire i colori del club Jonico alla Prova Nazionale Coppa Italia Cadetti svoltasi a Caorle valevole per l'accesso al Campionato Finale Cadetti. 
Nonostante un avvio della fase a gironi un po' appannata, con tre vittorie e tre sconfitte, la Chiruzzi riesce ad ottenere il salto della prima diretta e vince comodamente la seconda, disputata con Agata Grasso (A.S. Methodos Catania) per15/10. Purtroppo però affronta la successiva diretta per l'accesso ai 32 con Maria Vittoria Vestini del Roma Fencing, non con la giusta concentrazione e dopo un inizio in cui era in vantaggio, si lascia sorpassare dall'avversaria che chiuderà con il punteggio amarissimo per l'atleta tarantina di 9/8.
Più positiva la performance di William Venza, impegnato nella tappa polacca degli Europei Under 23, a prosieguo di una stagione agonistica che sta regalando soddisfazioni allo schermidore del Club Scherma Taranto, allenato anch'egli magistralmente dal Tecnico Bory, che non ha ancora centrato l'obiettivo di massima ambizione, ma che sicuramente non si farà attendere.
Durante la fase di qualificazione alle dirette Venza vince 4 assalti e subisce solo una sconfitta e ottiene il salto della prima eliminazione. Successivamente straccia letteralmente l'avversario il polacco  Grzegorz Mielniczel per 15/4  ma viene poi a sua volta fermato nei sedicesimi da Roman Petrov (Kyrgyzstan) risultato poi medaglia d'argento della competizione.
William Venza chiude la gara conquistando il 21° posto su un totale di 116 partecipanti, primo fra gli italiani presenti alla competizione che gli permetterà un avanzamento nel ranking Europeo di categoria.

Pubblicata il 21.04.2015 Torna indietro