News /

BOXE: IL TARANTINO FABIO NISTRI VINCE IL “13° TROFEO DELL’AMICIZIA”

E’ stato battuto dal suo avversario, ma la giuria gli ha tributato il 13° “Trofeo dell’Amicizia”. Un giorno di gloria per il diciottenne pugile tarantino Fabio Nistri ieri al PalaMelfi di Brindisi, dove è stato protagonista di un match bellissimo ed appassionante nei confronti del leccese Giorgio Manzone.
Nistri, atleta dilettante “Youth”, rappresenta la Quero-Chiloiro Taranto, società organizzatrice di una ormai classica riunione della boxe “fuori confine”, promossa con la gentile collaborazione della Rodio Brindisi. Di sette vittorie, un pareggio ed una sconfitta, il bilancio della Quero-Chiloiro Taranto nella riunione dilettantistica caratterizzata da 26 atleti in rappresentanza di dieci società dilettantistiche pugliesi.
I RISULTATI Questo il tabellone dei match del 13° “Trofeo dell’Amicizia” di boxe. Categoria Elite: 64 kg Andrea Argento (Rodio Brindisi) ha battuto Simone Carlucci (Vivere solidale Taranto); Senior: 81 kg Angelo Mirno (Quero-Chiloiro) ha battuto per ko alla prima ripresa (montante allo stomaco) Eliseo Geraj (Portoghese Bari); 75 kg Alex Milella (Quero-Chiloiro) ha superato ai punti Marco Favia (Pugilistica Taranto); 69 kg Xhino De Vole (Quero-Chiloiro) ha vinto per ko con intervento medico alla terza ripresa Ivano Micheletto (The Fighter Barletta); 69 kg Vincenzo Maggio (Pugilistica Taranto) è stato battuto da Giuseppe Tornese (Amici del Pugilato Lecce) dopo un match equilibrato; 64 kg Fabio Calfapietro (Quero-Chiloiro) ha vinto contro Walter Verbena (Portoghese Bari); 64 kg Lorenzo Scialpi (Quero-Chiloiro) ha battuto Andrea Pati (Amici del Pugilato Lecce); 56 kg Joseph Melarosa (Rodio Brindisi) ha superato Giuseppe Scopece (Curcetti Foggia); Youth/Senior: 69 kg Fabio Nistri (Quero-Chiloiro) è stato battuto da Giorgio Manzone (Amici del Pugilato Lecce); 60 kg Alfredo Tagliente (Quero-Chiloiro) ha battuto Pasquale Di Cuonzo (The Fighter Barletta); Youth: 64 kg Cristian Gallo (Rodio Brindisi) è stato battuto da Mirko Solario (Quero-Chiloiro) dopo un incontro duro; 57 kg Alessandro La Gioia (Pugilistica Taranto) ha vinto dopo un bel match contro Michelangelo Parente (The Fighter Barletta); SchoolBoy: 43 kg Elio D’Alconzo (Quero-Chiloiro) ha pareggiato con Nicolino Matteo Cioffi (Taralli Foggia).

OGGI IL 4° CRITERIUM REGIONALE 
In occasione del 13° “Trofeo dell’Amicizia” si è tenuta la Terza tappa dei Criterium Giovanili Regionali promosso dalla Federpugilistica Puglia-Basilicata. Società presenti: Quero-Chiloiro, Taralli Foggia, Rodio Brindisi e Vivere Solidale Taranto. Undici gli atleti protagonisti della Quero-Chiloir. Il quarto Criterium si tiene oggi 28 maggio, a Manfredonia.
Il Criterium è valevole per la qualificazione alla Coppa Italia giovanile ed il Trofeo Coni. L’obiettivo dei Criterium giovanili di boxe del 2015 è infatti triplice: dopo i primi 6 raduni si stilerà la classifica utile ala qualificazione, a livello individuale e di società, alla Coppa Italia giovanile, una manifestazione che la Puglia ha vinto nel 2007 e che nella altre edizioni ha brillato con i suoi baby atleti; la costruzione della classifica dei migliori a livello regionale dopo i totali 10 Criterium; e novità di quest’anno per la boxe italiana la qualificazione al Trofeo Nazionale Coni, una kermesse multidisciplinare di tutte le federazioni ed enti di promozione sportiva, che si terrà dall’1 al 4 ottobre prossimi.
 

Pubblicata il 28.05.2015 Torna indietro