News /

"GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT" A TARANTO: BILANCIO POSITIVO

Bilancio nettamente positivo per la 12^ edizione della “Giornata Nazionale dello Sport” in terra ionica, promossa ed organizzata dal CONI. 
Sport assoluto protagonista domenica scorsa 7 giugno a Taranto, Manduria, Laterza, Crispiano e Castellaneta, senza dimenticare tutti quelli che si sono mossi dai comuni limitrofi. Lo scorso 2 giugno è stata invece la volta di Statte. 
Efficace il claim scelto dal CONI per l’edizione 2015: “Se vi piace lo sport preparatevi a tutto”. 
Per quanto riguarda il capoluogo le basi sono state Masseria Vaccarella, Mediterraneo Village e spiaggia di Viale del Tramonto. Altri eventi si sono svolti all’interno delle palestre degli istituti “Europa” e “Maria Pia”. Grande entusiasmo e successo di pubblico in provincia: dal versante occidentale a quello orientale. 
Migliaia e migliaia i cittadini che hanno avuto la possibilità di cimentarsi in diverse discipline presso le numerose “location”. Dalla scherma alla dama, dagli scacchi alla ginnastica, dalla pallanuoto alla canoa, dalle arti marziali alla danza, dal beach tennis al waterbasket, dal pattinaggio all'atletica leggera, dall'hockey al ciclismo, dal volley al calcio, dalla boxe alla vela…Ma la “Giornata Nazionale dello Sport” continua. 
Infatti, domenica 14 giugno sarà il turno di Martina Franca e Montemesola che hanno messo in piedi tantissimi eventi per l’occasione. In Valle d’Itria la macchina organizzativa è stata imponente con 15 location previste e ben 80 attività sportive.

Nella foto scherma protagonista alla Masseria Vaccarella

Pubblicata il 8.06.2015 Torna indietro