News /

BEACH TENNIS: "PRO CUP", MEDICI E AVVOCATI SI CONTENDONO IL SUCCESSO

Una poltrona per due. Ma soltanto una squadra potrà aggiudicarsi la prima edizione della Professional Cup di beach tennis, nella terza giornata che si disputerà domani, mercoledì 22 luglio sulla sabbia del Circolo Tennis Taranto.
Anche il secondo turno del torneo ha confermato i pronostici: Medici e Avvocati procedono a braccetto e a punteggio pieno, Farmacisti e Commercialisti si sfideranno per evitare l'onta dell'ultimo posto.
E il calendario del girone all'italiana propone proprio nell'ultimo turno le sfide più interessanti: lo scontro diretto tra Medici e Avvocati si trasforma in una vera e propria finalissima.
Anche la seconda giornata ha garantito emozioni e divertimento. Il numero di appassionati che hanno raggiunto la struttura di via Consiglio per assistere alle partite è cresciuto ulteriormente e promette una serata finale dai grandi numeri.
L'incontro più combattuto ha visto protagonisti Avvocati e Farmacisti. Sono stati proprio questi ultimi a passare in vantaggio nel match d'apertura, vinto da De Marco-Spagnolo su Papalia-Cervellera con il punteggio di 6-3, 6-3.
La reazione dei beachers "togati" è stata immediata: Di Fonzo e Di Roma hanno regolato l'accoppiata Altavilla-La Salvia con il punteggio di 6-1, 6-0. La sorte dell'incontro è stata affidata, pertanto, al terzo ed ultimo confronto: anche in questo caso il successo degli Avvocati è stato netto, con Edmondo Ruggiero e Tripaldelli pronti a sconfiggere Meliota-Graniglia ancora una volta con il punteggio di 6-1, 6-0.
E' stata una avventura in discesa, invece, quella vissuta dai Medici contro i Commercialisti: il secco 3-0 non ammette recriminazioni di sorta.
Sin dal primo match ci sono stati pochi dubbi sull'esito della contesa: Burano e Ivan Ruggiero hanno sconfitto Caramia e Francesco Iervoglini con il punteggio di 6-3, 6-4. 
Successo in due set anche per Valente-Nobile che si sono imposti su Alessano-Ugo Iervoglini per 6-0, 6-2. Il "Filotto" è stato completato da Aprile-Mascellaro, vincenti su Placato-Greco con un doppio 6-2.
Facile il calcolo della classifica generale dopo il secondo turno con due formazioni a punteggio pieno e due al palo: Avvocati e Magistrati 4, Medici e Odontoiatri 4, Commercialisti e Revisori Contabili 0, Farmacisti 0.
Il clou del torneo arriva, dunque, domani con gli scontri decisivi tra Medici-Avvocati e Commercialisti-Farmacisti. Al termine delle partite si svolgerà la cena di gala e la premiazione dei vincitori.
Il comitato organizzatore della "Pro Cup", guidato da Nico Traversa, direttore tecnico del torneo assieme ad Enzo Sferra, ha già fatto scattare il countdown. E' tutto pronto per una serata di grande spettacolo e divertimento.

Pubblicata il 21.07.2015 Torna indietro