News /

BOXE: DUAL MATCH ITALIA-ROMANIA, ATTOLINO PIAZZA LA DOPPIA VITTORIA

A grandi passi verso il campionato italiano “Youth”. Il pugile della Quero-Chiloiro Taranto, Cosimo Attolino, con il doppio successo nel dual match Italia-Romania, ha portato a 25 il numero dei successi in carriera, condita da 3 pareggi e cinque sconfitte.
Il diciassettenne atleta tarantino, uno dei pupilli del vivaio della seconda società italiana dilettante per merito, ha confermato il suo talento nel dual match Italia-Romania, che lo ha visto opposto a Vlad Miron, “stella” della società rumena Ring Box Tg Mures. Sul quadrato di Brindisi l’1 agosto, e sul quadrato di Torre Canne il 3 agosto, nel doppio evento promosso dalla Rodio Brindisi, Attolino si è imposto in modo brillante su Vlad Miron. All’angolo il boxeur è stato seguito dal Maestro Benemerito del Coni Vincenzo Quero.
Cosimo Attolino, 17 anni appena compiuti, ha sin qui brillato a livello giovanile, tagliando questi traguardi: campione d’Italia Canguri (2010) ed Allievi (2011) in coppia con Christian Morabito, vicecampione d’Italia 2012 School Boys, campione Azzurrini 2013. Attualmente Attolino si sta preparando alla qualificazione ai Campioni Italiani “Youth”, la cui fase finale nazionale si terrà a Livorno dal 20 al 22 novembre prossimi.
 

Pubblicata il 6.08.2015 Torna indietro