News /

RITORNA “QUANDO LO SPORT INCONTRA IL TURISMO”: UN CONNUBIO

Domenica 11 ottobre si svolgerà a Grottaglie il primo memorial Giuseppe Ciracì – endurance kart. Settanta piloti dai più esperti agli amatori gareggeranno nel centro storico di Grottaglie per ricordare un uomo amato dal territorio per il suo impegno nello sport e nell’imprenditoria.
“Per noi si tratta di un’iniziativa importante a cui partecipiamo con gioia sia perché si tratta di sport legato in qualche maniera alle quattro ruote e siamo convinti che ogni manifestazione sportiva possa essere un input turistico – dichiara Pino Lessa, dir. ACI -. Ma soprattutto perché Giuseppe Ciracì è stato un consigliere ACI e una persona che merita il ricordo più affettuoso sia per quello che ha fatto sia per la persona che era: sempre disponibile e attento verso tutti”.
Irene Lamanna, pres. ATT: “Credo si tratti una nuova ghiotta occasione per rinnovare il connubio sport-turismo che già quest’anno ha dimostrato di portare un forte incoming dal punto di vista turistico (ricordiamo che solo in quest’estate 2015 siamo già alla terza esperienza). E’ un’iniziativa che permette di promuovere il territorio a livello interregionale e nazionale. Come ATT siamo presenti perché ogni iniziativa che può portare lustro al nostro territorio è per noi fondamentale, perché diventa un canale pubblicitario per far vedere quanto di bello ci sia nella nostra città e provincia nelle altre regioni italiane. Un’occasione per parlare favorevolmente del nostro territorio e farlo conoscere. Una buona occasione di marketing”.
Giuseppe Graniglia, pres. CONI Taranto: “Giuseppe Ciracì è sempre stato vicino allo sport e questa iniziativa che lo ricorda è degna di lode. E’ sempre stato protagonista di tante iniziative di tante discipline differenti. È solo grazie a persone come lui, che si sono sempre impegnate e spese per il territorio, che possiamo dire che lo sport del nostro territorio è cresciuto a livelli addirittura mondiali (vedi il tennis femminile con Roberta Vinci) e ricordarlo è fondamentale”.

Pubblicata il 5.10.2015 Torna indietro