News /

SCHERMA, WEEKEND DA RICORDARE PER GLI IONICI

Per il Club Scherma Taranto lo scorso fine settimana è da ricordare come un week-end ricco di emozioni sia per il presidente Antonella Putignano che per i giovani schermitori che hanno partecipato alle gare di Spada, della 1a Prova Interregionale del Gran Premio Giovanissimi, tirando di scherma sulle pedane, presso il Palazzetto di Trani contro avversari provenienti dalle Province della Puglia, della Basilicata e della Calabria.
Gli schermidori tarantini, convocati dall’abile maestro di sala Camilo Bory Barrientos, hanno tirato nelle rispettive categorie con determinazione, tenacia, destrezza e buona tecnica schermistica, riuscendo tutti a posizionarsi in classifica finale in piazzamenti di notevole rilievo. 
Nella Spada categoria Allieve (per i nati nel 2002/03), si è distinta Alessandra Fumarola che ha concluso il girone all’italiana in maniera esaltante vincendo tutti gli assalti e classificandosi seconda nel tabellone per la disputa degli incontri ad eliminazione diretta. Dopo aver superato tre eliminazioni, perdeva l’avvincente incontro per aggiudicarsi la finale con Liliana Verdesca (Club Scherma Lecce). Alessandra Fumarola al termine della gara conquista la medaglia di bronzo. 
Menzione d’onore anche per Sara Boccardi, Camilla Digregorio e Maira Elefante che hanno conquistato ottimi piazzamenti nei primi 8 posti. Notevole la prestazione anche di Andrea Guida (cat. Maschietti anno 2005) al suo debutto in competizioni agonistiche, che nel girone all’italiana ha condotto la gara da leader aggiudicandosi tutti gli assalti e classificandosi anch’egli al secondo posto della graduatoria provvisoria. Continua di assalto in assalto a vincere agevolmente fino a cedere di misura nell’incontro con Enrico D’anca (Accademia Scherma Lecce) che gli avrebbe permesso di disputare la finale. Una semifinale amara per l’atleta jonico che aveva dominato l’assalto per la maggior parte del tempo e che solo un calo di concentrazione ha permesso il sorpasso dell’avversario.
Andrea Guida sale comunque sul podio, terzo posto ex equo. Piazzamento anche per Francesco Fazio che conquista il 5° posto.
Di seguito i piazzamenti degli atleti del Club Scherma Taranto:
Cat. Allieve: 3° Alessandra Fumarola; 6° Camilla Digregorio; 7° Maira Elefante; 8° Sara Boccardi; 17° Aurora Loperfido; 21° Giordana Boccardi.
Cat. Allievi: 10° Giuseppe Cavallo; 18° Kristoffer Mandurrino; 27° Davide Raimondo.
Cat. Maschietti: 3° Andrea Guida; 5° Francesco Fazio; 10° Nicola Disomma.

Pubblicata il 27.10.2015 Torna indietro