News /

BASKET, NIENTE TRIS PER LA VIRTUS TARANTO A BARLETTA

Non riesce la tripletta alla Virtus Montedoro Taranto che viene sconfitta a Barletta nella settima giornata del campionato di Serie D vedendosi fermata a due gare la striscia di vittorie consecutive conseguite con Calimera e Mesagne.
Contro la Rosito Caffè finisce 67-54 dopo una partita che ha visto i ragazzi di coach Santoro ben in partita per tre quarti. Primi due quarti punto a punto con punteggio basso di 25-22 all'intervallo. Terzo quarto chiuso a -8 dai virtussini tenuti in partita dai canestri di Pentassuglia (16 punti) e Debellis (9 punti). È nell’ultimo quarto che i padroni di casa fanno la differenza con i tiri da tre di Nathan Ashley, preciso dalla linea dei 6.75, e lo strapotere fisico sotto le plance di Antonio De Fazio. La Virtus accusa il colpo e va anche a -20 prima di un’impennata d’orgoglio che non evita il ko ma almeno riesce a limitare i danni, con il successo della Nuova Cestistica 67-54.
Ultimo quarto a parte prestazione, soprattutto difensiva, che fa ben sperare soprattutto in vista del prossimo turno casalingo, eccezionalmente di domenica e al PalaMazzola, dove alle ore 18 la Virtus sfiderà Rutigliano (ingresso gratuito).

(Foto Vito Silvestri)

Pubblicata il 11.11.2015 Torna indietro