News /

PALLANUOTO: MEDITERRANEO SPORT, IMPRESA DELL'UNDER 17

Subito una grande impresa. Non poteva cominciare meglio la stagione pallanotistica della Mediterraneo Sport sotto la guida del nuovo tecnico Mauro Birri. La formazione U. 17, infatti, ha sconfitto all'esordio in campionato i campioni d'Italia della Gp Modugno con il risultato di 5-4.
Nella vasca amica di Via Bruno, tifosi e appassionati hanno potuto assistere ad un match avvincente, condotto però dal 'sette' arancioblù dall'inizio alla fine. La prima rete della nuova stagione è stata siglata da Renna, poco prima del pareggio degli ospiti: il gol di Fabiano, però, ha permesso agli jonici di chiudere in vantaggio la prima frazione.
Poi la Mediterraneo ha allungato ancora, portandosi sul 4-1 con Latanza e Caricasole, ma i baresi non hanno mai mollato. In totale equilibrio e senza reti il terzo periodo, prima del gran finale. Nel quarto tempo, infine, Caricasole e compagni hanno subito il ritorno dei titolati avversari (4-3), prima della zampata finale di Donadei che ha messo al sicuro il risultato.
L'U. 17 è ora attesa dallo storico derby con la Rari Nantes: si gioca domenica 22, alle 10, sempre presso Il Mediterraneo Village.
Il Tabellino
MEDITERRANEO SPORT-GP MODUGNO 5-4 (2-1, 2-1, 0-0, 1-2)
MEDITERRANEO - De Bellis, Fabiano 1, Caricasole 1 (cap.), Orlando, Latanza 1, De Giorgio, Renna 1, Kiakidis, Musciagno, Bando, Caramia, Scarnera, Donadei 1. All. Birri
MODUGNO - Benvestito, Di Tullio, Diana 3, Bianchi, Del Core, Mizzi, Bellino 1, Concina, Di Tommaso, Pascazio, Mascipinto, Guarnieri. Mancino. All. Carbonara.
Arbitro De Santis

U. 15, OTTIMO ESORDIO CONTRO LA BIO SPORT
Vittoria larga per la rappresentativa U. 15 della Mediterraneo Sport nel confronto con la Bio Sport Conversano. Gli ospiti sono stati sepolti da una pioggia di gol (14-5) nel match di debutto della nuova annata, disputato al Mediterraneo Village.
Non c'è stata storia per tutto l'arco dell'incontro: il team del tecnico Giancarlo Cito ha dovuto arrendersi alla evidente superiorità tarantina, maturata già nella prima frazione (3-1) grazie alle reti di Lusso, Donadei e Lovelli.
Il parziale di 6-1 inferto nella seconda frazione ha chiuso virtualmente l'incontro: nel terzo quarto la partita ha assunto un ritmo cadenzato permettendo agli uomini di Birri di rifiatare. Altri quattro gol nel periodo conclusivo hanno condotto il risultato sul definitivo 14-5. Sugli scudi Lusso, goleador della giornata con sei segnature: da segnalare anche le triplette di Orlando e Donadei e la doppietta di Lovelli.
Il Tabellino
MEDITERRANEO SPORT-BIO SPORT CONVERSANO 14-5 (3-1, 6-1, 1-0, 4-2)
MEDITERRANEO - Augusto De Bellis, Romano De Bellis, De Giorgio, Latanza, Gaudio, Zampini, Di Ciaula, Orlando 3, Lovelli 2, Donadei 3, Bellanova, Lusso 6, Sabbatini, Di Natale, Nitti. All. Birri.
BIO SPORT - Palazzo, Iacoviello, Scatigno 1, Benedetto, Lembo, Di Leone 3, Ahkemtov 1, Masi, Turi, Teofilo, Talenti, Giannini, Grassi. All. Cito
Arbitro: Zappatore di Taranto

Pubblicata il 19.11.2015 Torna indietro