News /

BASKET, LA VIRTUS TARANTO CADE A CEGLIE MESSAPICA

Non riesce il “miracolo” sportivo alla Virtus Pallacanestro Taranto che esce sconfitta dalla trasferta con la Nuova Pallacanestro Ceglie nella nona giornata del campionato di Serie D.
Partita sempre in controllo per i gialloblu di casa dopo un primo quarto coraggioso degli orange di coach Santoro, bravi ad entrare subito in partita con un buon break (0-5) che ha immediatamente scosso i ragazzi di coach Motta spinti dai canestri di Lescot (24 punti) e Faggiano (22 punti); ottime anche le prove di Argentiero (14), Caloia (doppia doppia con 10 punti e 17 rimbalzi complessivi) e Lasorte (9 punti). Da lì in poi non c’è stata quasi più partita anche se la Virtus ha giocato fino alla fine riuscendo nella parziale soddisfazione di aggiudicarsi l’ultimo quarto: Prisciano e Fortunato fra i migliori a fine gara rispettivamente con 19 e 12 punti a referto.
Adesso però si torna tra le mura amiche, con doppio turno casalingo, a cominciare da sabato prossimo quando a San Giorgio arriverà Monopoli (ore 18.30).
Ma la Virtus Taranto si consola comunque dalle belle vittorie delle sue under, l’under 15 di coach Carlos Sordi che ha battuto la Nova Messipica e l’under 18 di coach Buccoliero che ha battuto a domicilio Grottaglie.

Foto fonte: pagina Facebook Np Ceglie

Pubblicata il 25.11.2015 Torna indietro