News /

CALCIO: CONI TARANTO, TUTTO PRONTO PER IL TRIANGOLARE “STRINGIAMOCI LA MANO” A FRAGAGNANO

Nella giornata di ieri, presso la sede del CONI di Taranto, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del triangolare di calcio giovanile tra TARANTO F.C. 1927, A.S. MARTINA FRANCA 1947 e AFROTARASUNITED, in programma domani, sabato 19 dicembre presso lo stadio comunale “Santa Sofia” di Fragagnano.
Alla conferenza erano presenti per il Taranto F.C. 1927 l’avv. Antonio Bongiovanni ed il tecnico della juniores Fabio Prosperi; per l’AS Martina Franca il direttore tecnico del settore giovanile Giuseppe Pastorelli; in rappresentanza dell’AfroTarasUnited i tecnici Paolo Violante e Antonio Quarto.
Michelangelo Giusti, in qualità di Responsabile organizzativo del CONI, prima di cedere la parola al Presidente Giuseppe Graniglia, si è soffermato sulle finalità sociali del progetto: favorire l'integrazione e l'inclusione sociale del maggior numero possibile di giovani immigrati attualmente sul territorio attraverso lo sport. Ha sottolineato inoltre che l’AfroTarasUnited è una compagine costituita – al termine di una partecipata selezione svoltasi nel mese di settembre tra giovani immigrati provenienti dal continente africano e ospiti di strutture di accoglienza ubicate in questo capoluogo ed in provincia – da venti atleti che per due mesi si sono allenati in vista dell’evento finale.
L’iniziativa – finanziata interamente dal CONI – ha avuto il sostegno ed il patrocinio della Polizia di Stato e della Marina Militare, molto sensibili alla problematica in quanto impegnate quotidianamente sul fronte nazionale e locale dell’immigrazione, nonchè dell’Amministrazione Provinciale di Taranto, del Comune di Fragagnano, dell’Associazione Italiana Arbitri-FIGC e della UISP; senza dimenticare la collaborazione dell’U.S.D. Fragagnano, gestore dello stadio “Santa Sofia”. L’obiettivo del progetto è stato pienamente raggiunto, considerando non solo l’impegno e l’entusiasmo con cui i venti giovani atleti immigrati hanno affrontato gli allenamenti, ma anche lo spirito di fratellanza e di fair play con cui si sono rapportati di volta in volta con i coetanei delle squadre locali incontrate in amichevole.
Il Presidente Graniglia, nel suo intervento, ha invece evidenziato che sull’onda del progetto denominato “Stringiamoci la mano” – ideato dal CONI Taranto – molte altri enti e realtà sportive hanno preso spunto per organizzare progetti simili.
I tecnici delle squadre interessate hanno manifestato la loro soddisfazione per aver avuto la possibilità di prendere parte ad un progetto di rilevanza sociale.
L’avv. Bongiovanni – notoriamente impegnato da anni a livello sociale attraverso la “Cooperativa Prisma” che accoglie anche giovani di altre nazionalità – ha tra l’altro sottolineato con convinzione l’importanza dello sport come veicolo per superare le barriere tra culture diverse.
Dal punto di vista organizzativo, il programma del triangolare prevede come prima partita Taranto F.C. 1927-AfroTarasUnited (inizio ore 9.30), seconda partita A.S. Martina Franca contro la perdente (inizio ore 10.30), terza partita A.S. Martina Franca contro la vincente (inizio ore 11.30).
La cerimonia di premiazione, invece, avrà inizio alle ore 12.30. E’ prevista la presenza del Presidente del CONI Puglia Ing. Elio Sannicandro. L’ingresso è aperto a tutti.

Un momento della conferenza stampa (FOTO NINNI CANNELLA)

Pubblicata il 18.12.2015 Torna indietro