News /

JU JITSU: "RANDOM ATTACKS", A TARANTO I CAMPIONATI EUROPEI

Partito il countdown down verso la quarta edizione dei Campionati Europei di ju jitsu, specialità random attacks, in programma al PalaMazzola di Taranto dal 27 al 29 maggio 2016.
La manifestazione continentale sarà allestita - sotto l'egida dell'Euro Budo International - dall’Amcf Organizzazioni Sportive, associazione creata da Massimo Cassano che si è messa in evidenza negli ultimi anni con l’organizzazione di eventi legati alle arti marziali, tra cui due edizioni degli Internazionali d’Italia di ju jitsu.
L'evento coinvolgerà centinaia di atleti provenienti da mezza Europa. All'Euro Budo International aderiscono infatti 14 Paesi del vecchio continente. Hanno già confermato la propria presenza le delegazioni di Belgio, Inghilterra (che sarà presente con un'ottantina di persone tra atleti, tecnici, dirigenti, accompagnatori), Romania, Spagna e naturalmente Italia.
Il random attacks è una particolare specialità del ju jitsu: si tratta di tecniche di autodifesa che vengono messe in atto dai concorrenti sul tatami rispondendo ad attacchi casuali (da qui il nome della specialità) scelti dalla giuria tra una lista di 40 attacchi codificati. I Campionati Europei assegneranno otto titoli individuali, 4 maschili e altrettanti femminili, nelle categorie Giovani, Junior, Senior, Master. Ogni nazione potrà schierare fino a 6 atleti per categoria, l'Italia 8 perché Paese ospitante. La precedente edizione venne disputata nel 2014 a Loughsbrough (Inghilterra). La cadenbza biennale è data dall'alternanza con gli altri Ewuropei organizzati dall'Euro Budo International, quelli di fighting system.
Il programma di massima è stato già definito dall’Euro Budo. Nella giornata di venerdì 27 maggio ci sarà la registrazione degli atleti e l'incontro con gli arbitri, il giorno dopo si terrà uno stage con i maestri di ju jitsu delle nazioni partecipanti, la sera si terrà il briefing tecnico. Domenica 29 si terranno le gare, dalle ore 9 alle 13 le eliminatorie, i ripescaggi e le finali dalle ore 14; la premiazione è prevista alle 17, seguita alle 21,30 dal party al Park Hotel, sede operativa dei campionati.
Per l'occasione sono stati attivati un sito internet ufficiale degli Europei, all'indirizzo http://www.ec-random-attacks.com/, ed una pagina Facebook ufficiale, denominata European Championship Random Attacks. L'Euro Budo Italy e l'Amcf Organizzazioni sportive hanno attivato anch'esse una sezione riservata all'evento sui propri sit internet ufficiali, rispettivamente www.eurobudointernational-italy.eu/ e http://www.amcfitaliameridionale.it/. 
Presto sarà attivata anche una pagina Facebook in italiano.

Uno scatto dei Campionati 2014 disputati a Loughdsbrough (UK)


Pubblicata il 22.01.2016 Torna indietro